CONFERENCE LEAGUE, LA FIORENTINA PRENDE IL VIKTORIA PLZEN

54

A Nyon termina la giornata dei sorteggi con la Conference League. La Fiorentina sogna il bis cioè arrivare in Finale della Competizione e magari alzare un trofeo europeo.

Attenzione a Aston Villa e Lille. Per nulla facile inoltre, un eventuale scontro con i turchi del Fenerbahce.

In questa fase della competizione, nessuna squadra è classificata come testa di serie e non esiste alcuna protezione nazionale.

Otto palline contenenti i nomi dei quarti di finale vengono poste nella grande ciotola centrale e mescolate.

La prima e la seconda pallina estratte determinano l’accoppiamento del primo quarto di finale, con la prima pallina estratta che rappresenta la squadra di casa dell’andata.

La procedura viene ripetuta con le palline rimanenti nelle bocce per completare gli accoppiamenti dei quarti di finale.

Ecco gli abbinamenti dei Quarti di Finale di Conference League :

Q1: Club Brugge-PAOK

Q2: Olympiakos-Fenerbahce

Q3: Aston Villa-Lille

Q4: Viktoria Plzen-Fiorentina

L’ACCOPPIAMENTO PER LE SEMIFINALI

  • S1: Vincente Q3 -Vincente Q2
  • S2: Vincente Q4 -Vincente Q1

LE SQUADRE QUALIFICATE 

Fenerbahce

Fiorentina

PAOK

Viktoria Plzen

Aston Villa

Club Brugge

Lille

Olympiacos

LE DATE

Quarti di finale: 11 aprile – 18 aprile

Semifinali: 2 maggio – 9 maggio

Finale: 29 maggio a Atene

IL REGOLAMENTO DEL SORTEGGIO DEI QUARTI DI EUROPA LEAGUE E CONFERENCE LEAGUE

Ai quarti di Europa League e Conference League non ci sono più limitazioni. Significa che sono possibili sfide tra squadre della stessa nazione o partite già andate in scena nella fase a gironi.

SHARE