CHAMPIONS LEAGUE, A WEMBLEY SARA’ DORTMUND-REAL MADRID

46

Un Real Madrid stoico, che non sa morire, ribalta in tre minuti il vantaggio del Bayern Monaco e vola in finale di UCL. Dopo il pirotecnico 2-2 dell’andata, gli uomini di mister Ancelotti, riescono a rimontare all’88’ prima e al 91′ poi, il momentaneo vantaggio di Davies. L’eroe di una notte? Joselu, autore di una doppietta da sogno, che difficilmente dimenticherà.

I Blancos, di fatto, raggiungono il Borussia Dortmund a Wembley. Questa sfida, appartenente alla fase clou del torneo, decreterà la vincitrice della Champions League per l’edizione 2023-2024. Il match, andrà in scena sabato 1 giugno alle ore 20:00 locali, mentre in Italia alle 21:00.

Ironia della sorte, i tedeschi ritornano nell’impianto sportivo londinese, a distanza di 11 anni dalla bruciante sconfitta per opera dei rivali bavaresi. Quando, ai tempi supplementari, il solito Robben gelò il popolo giallonero spedendo quello biancorosso in paradiso. Parlando di loro, è la terza finale di sempre, con la possibilità di ottenere il secondo titolo. I più nostalgici ricorderanno quando all’Olympiastadion di Berlino, batterono 3-1 la Juventus, 1996-1997.

Parlando invece degli spagnoli, hanno l’opportunità di conquistare il 15esimo trofeo su 18 partecipazioni. Numeri da capogiro, considerando che la presenza più recente risale a due stagioni fa e più precisamente alla gara con il Liverpool, divenuta famosa per la rovesciata di Bale ma soprattutto per i clamorosi errori dell’allora portiere dei Reds Karius.

UCL, BORUSSIA DORTMUND-REAL MADRID: I PRECEDENTI

I precedenti in UCL fra i due club, in totale, son stati 14. Le statistiche alla mano raccontano di una leggera supremazia del Real Madrid, con 6 vittorie. Seguono 5 pareggi e 3 successi per il Borussia Dortmund. Andando però in ordine, di seguito, andiamo a vedere le sfide complete con annessi risultati e marcatori.

Anno 1997-1998 – Semifinali

Real Madrid-Borussia Dortmund 2-0: al 25′ Morientes e al 67′ Karembeu

Borussia Dortmund-Real Madrid 0-0

Anno 2002-2003 – Fase a gironi

Real Madrid-Borussia Dortmund 2-1: al 30′ Koller (B), al 43′ Raul (R) e al 56′ Ronaldo (R)

Borussia Dortmund-Real Madrid 1-1: al 23′ Koller (B) e al 92′ Portillo (R)

Anno 2012-2013 – Fase a gironi e semifinali

Borussia Dortmund-Real Madrid 2-1: al 36′ Lewandowski (B), al 38′ C. Ronaldo (R) e al 64′ Schmelzer (B)

Real Madrid-Borussia Dortmund 2-2: al 28′ Reus (B), al 34′ Pepe (R), al 45′ aut. Arbeloa (B) e all’89’ Ozil (R)

Borussia Dortmund-Real Madrid 4-1: all’8′, al 50′, al 55′ e al 66′ rig. Lewandowski (B) e al 43′ C. Ronaldo (R)

Real Madrid-Borussia Dortmund 2-0: all’83’ Benzema e all’88’ S. Ramos

Anno 2013-2014 – Quarti di finale

Real Madrid-Borussia Dortmund 3-0: al 3′ Bale, al 27′ Isco e al 57′ C. Ronaldo

Borussia Dortmund-Real Madrid 2-0: al 24′ e al 37′ Reus

Anno 2016-2017 – Fase a gironi

Borussia Dortmund-Real Madrid 2-2: al 17′ C. Ronaldo (R), al 43′ Aubameyang (B), al 68′ Varane (R) e all’87’ Schurrle (B)

Real Madrid-Borussia Dortmund 2-2: al 28′ e al 53′ Benzema (R), al 61′ Aubameyang (B) e all’88’ Reus (B)

Anno 2017-2018 – Fase a gironi

Borussia Dortmund-Real Madrid 1-3: al 18′ Bale (R), al 49′ e al 70′ C. Ronaldo (R) e al 54′ Castro (B)

Real Madrid-Borussia Dortmund 3-2: all’8′ Mayoral (R), al 12′ C. Ronaldo (R), al 43′ e al 48′ Aubameyang (B) e all’81’ Vazquez (R)

SHARE