FS ITALIANE PREMIUM PARTNER DEI GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI INVERNALI DI MILANO CORTINA 2026

44

Roma- Ferrovie dello Stato Italiane e Fondazione Milano Cortina 2026 insieme all’insegna dei valori universali dello sport.

In occasione dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026, il Gruppo FS sarà Premium partner della manifestazione Olimpica e Paralimpica, traino e acceleratore strategico di sviluppo per il sistema Paese, contribuendo in modo determinante e integrato al Piano trasporti dell’evento.

La partnership è stata presentata oggi alla stazione di Roma Ostiense da Andrea Abodi, Ministro per lo Sport e per i Giovani, Giovanni Malagò, Presidente della Fondazione Milano Cortina 2026 e Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Luca Pancalli, Vicepresidente della Fondazione Milano Cortina 2026 e Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Andrea Varnier, Amministratore Delegato della Fondazione Milano Cortina 2026 e, per il Gruppo FS Italiane, da Nicoletta Giadrossi, Presidente e Luigi Ferraris, Amministratore Delegato.

FS, consapevole di quanto lo sport rappresenti un elemento chiave di condivisione con le migliori energie del Paese, si impegna con le sue società e i suoi quattro Poli di business a valorizzare gli appuntamenti previsti all’interno del programma di Milano Cortina 2026.

Il Polo Infrastrutture di FS sarà infatti impegnato a garantire un potenziamento dell’assistenza, soprattutto verso le persone a ridotta mobilità, attraverso un rafforzamento dei presidi e della manutenzione ordinaria nelle stazioni e sulle principali linee ferroviarie da e verso le aree Olimpiche e Paralimpiche.

Nello stesso ambito il Polo Passeggeri provvederà a incrementare i collegamenti in treno e in bus, predisponendo offerte e carnet dedicati.

Il Polo Urbano del Gruppo FS si attiverà per ciò che riguarderà la disponibilità di aree di snodo logistico e del trasporto intermodale, mettendo a disposizione nuovi hub per la sosta nelle località interessate dalle manifestazioni sportive;

sarà inoltre impegnato nella progettualità di rigenerazione degli spazi. Al Polo Logistica verrà affidato il rafforzamento dei presidi logistici, e saranno potenziati i servizi attraverso gli hub del territorio gestiti dal Polo.

Attraverso la partnership con Fondazione Milano Cortina 2026, il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane intende valorizzare e mettere in atto i fattori abilitanti del proprio Piano Industriale. Nel caso dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026 lo farà garantendo trasporti efficaci, affidabili e sicuri a tutti i partecipanti e ai residenti, promuovendo così l’utilizzo del treno e del trasporto sostenibile.

FONDAZIONE MILANO CORTINA 2026

L’obiettivo della Fondazione Milano Cortina 2026, in accordo con il Comitato Olimpico Internazionale (CIO), il Comitato Paralimpico Internazionale (IPC), il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), il Comitato Italiano Paralimpico (CIP), le Città di Milano e di Cortina d’Ampezzo, la Regione del Veneto e la Regione Lombardia, le Province autonome di Trento e Bolzano, è quello di pianificare, organizzare, finanziare e realizzare i Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina nel 2026. Istituita il 9 dicembre 2019, la Fondazione Milano Cortina 2026 è guidata dal Presidente Giovanni Malagò e dal CEO Andrea Varnier.

SHARE